Cremazione defunti La Spezia

In base alle volontà del proprio caro, l’agenzia di Onoranze Funebri Chelli assiste i familiari anche per quanto riguarda la cremazione defunti a La Spezia, fornendo tutte le informazioni necessarie per eseguirla. Per sgravare i parenti dall’iter burocratico, l’impresa Chelli provvede ad attivare tutte le pratiche del caso richiedendo le autorizzazioni per poter procedere. 

 

La cremazione dei defunti consiste nell’immettere il cofano funebre con la salma all’interno del forno crematorio, dopodiché vengono raccolti i resti in ceneri in un’apposita urna cineraria. L’agenzia di Onoranze Funebri Chelli dispone di diversi modelli per scegliere il recipiente più adatto per conservare le ceneri del proprio caro defunto. Queste variano a seconda della loro destinazione, ad esempio nel caso dell’inumazione e della tumulazione oppure per conservarla nella propria abitazione. Oltre a svolgere il compito di conservazione delle ceneri, sia nel cimitero che a casa, l’urna cineraria può essere impiegata anche per la dispersione delle ceneri a seconda delle volontà del defunto. 

 

Chelli Onoranze Funebri è a completa disposizione dei familiari per offrire il proprio supporto durante tutte le fasi riguardanti la cremazione defunti a La Spezia, confezionando le ceneri per la tumulazione in appositi loculi o tombe di famiglia, per conservarle nell’abitazione o disperderle in natura.

Disbrigo pratiche per cremazione

L’impresa di Onoranze Funebri Chelli offre anche un servizio di disbrigo pratiche per la cremazione dei defunti, occupandosi di tutte le questioni burocratiche per poter procedere. Per eseguire la cremazione è necessario che il defunto abbia espresso  tale volontà nei seguenti modi:

  • mettendola per iscritto
  • comunicandola verbalmente ai propri familiari
  • iscrivendosi a un’associazione di cremazione che abbia tra i propri fini statutari la cremazione dei propri associati

In presenza di queste prerogative è dunque possibile eseguire la cremazione del defunto e conservarne i resti in un’apposita urna cineraria. Una volta eseguita tutta la procedura, i familiari possono decidere di:

  • tumulare le ceneri nel cimitero 
  • conservare le ceneri nell’abitazione dell’affidatario
  • spargere le ceneri in natura

Dispersione ceneri

La dispersione delle ceneri è consentita e regolamentata dalla legge N. 130 del 30/03/2001 – Disposizioni in materia di Cremazione e Disposizione sulle Ceneri – e la Legge Regionale 4 luglio 2007 n. 24 e successive modifiche –. Questa procedura avviene nel rispetto della volontà del defunto, in aree appositamente destinate all’interno dei cimiteri oppure in natura, come ad esempio in mare. L’esecutore della dispersione delle ceneri può essere una persona incaricata in vita dal defunto oppure il coniuge, un familiare, l’esecutore testamentario o il legale dell’associazione cui si è iscritto preventivamente il deceduto. 

Reperibili H24 / 7 giorni su 7

Chiama +39 335 7585038

RICHIEDI INFORMAZIONI

Compila il modulo per informazioni sulla cremazione defunti a La Spezia eseguita dalle Onoranze Funebri Chelli

Call Now ButtonChiama ora